Provincia di Trieste

Provincia di Trieste
  • Home
  • / ...
  • / Cultura e valorizzazione dei beni del...

Cultura e valorizzazione dei beni del territorio

 A seguito del trasferimento delle funzioni in materia di cultura dalle Province alla Regione Autonoma FVG, si forniscono i contatti degli uffici di riferimento.

  

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

Piazza dell'Unità d'Italia 1 (Ingresso via dell'Orologio 1)

tel. 040 3773634 - fax 3773614

e-mail: regurp.ts@regione.fvg.it

 

Orario

da lunedì a venerdì 09.00-12.30

lunedì e mercoledì 15.00-16.30

  

Direzione centrale cultura, sport e solidarietà

 

TRIESTE - Via Milano, 19

tel. 0403773430 - fax 0403773416

e-mail: cultura@regione.fvg.it

posta certificata: cultura@certregione.fvg.it

 

Rientrano nelle competenze della Regione Friuli Venezia Giulia, e in particolare dell'ERPAC, Ente Regionale PAtrimonio Culturale, anche la concessione in uso temporaneo del Teatrino Franco e Franca Basaglia e  la gestione del Magazzino delle Idee

 

 

Vai al sito dell'ERPAC

Pesecan

"I luoghi del sapere. Istituti superiori a Trieste '800/'900"

 

Al  Magazzino delle Idee, un'esposizione dedicata alle scuole della città.

Da tempo la Provincia di Trieste è impegnata nella valorizzazione dell’arte, dei grandi maestri e del collezionismo del novecento quali espressioni della cultura del territorio. La mostra I luoghi del sapere Istituti superiori a Trieste ‘800/’900, che apre al pubblico al Magazzino delle Idee di Trieste (corso Cavour, ingresso lato mare),  venerdì 20 maggio,  allarga l’orizzonte dell’indagine e sottolineando aspetti della storia e dello sviluppo della società di cui il “sapere” è espressione, affronta un ambito in cui importanti sono le competenze dell’Ente, quello delle scuole superiori.

Nel progetto espositivo curato da Diana de Rosa,  progetti, manufatti, strumenti di laboratorio, oggetti della didattica, fotografie raccontano la nascita e l’evoluzione degli istituti a Trieste dalla metà dell’Ottocento sino ai giorni nostri.

Attestati di un’epoca e prove dell’odierna evoluzione, questi beni provengono da quanto conservato negli istituti scolastici, in collezioni private, nei fondi dell’Archivio di Stato, del Comune di Trieste e nella fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte.  Il progetto di allestimento della mostra è stato curato dall'architetto Luciano Celli.

 

Vai alla pagina dedicata

LogoMostra

L'arte di Vatroslav Kuliš

La mostra Fughe Centripete - Centripetalne Fuge, dedicata a Vatroslav Kuliš, celebre artista contemporaneo croato, è rimasta aperta dal 4 marzo al 3 aprile 2016.

 

Fughe Centripete – Centripetalne fuge  nasce dalla collaborazione della Provincia di Trieste con la Comunità croata di Trieste, il Comune di Zagabria, MUO il Museo dell'Arte e dell'Artigianato di Zagabria, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Consolato generale croato a Trieste. 

 

Vai alla pagina dedicata

Bidoli-P

Il mondo è là. Arte moderna a Trieste. 1910-1941

Dal primo novembre al 31 gennaio 2016 si è svolta al Magazzino delle Idee di Trieste la mostra d'arte "Il mondo è là. Arte moderna a Trieste. 1910-1941" nuovo progetto espositivo  della Provincia di Trieste.

 

Oltre cento le opere d’arte selezionate, esempi emblematici che per qualità, stile e storia danno vita a un percorso dedicato al Novecento giuliano e alle sue specificità con prestiti che giungono dai musei internazionali di Tel Aviv, Lugano, Fiume, Lubiana, e dalle pinacoteche e gallerie di Milano, Roma, Como, Venezia, Udine e Gorizia.

 

In mostra le opere di oltre cinquanta artisti: Franco Asco, Libero Andreotti, Giuseppe Barison, Rodolfo Battig-Melius, Santo Bidoli, Umberto Boccioni, Vittorio Bolaffio, Anna Maria Boldi, Glauco Cambon, Massimo Campigli, Carlo Carrà, Ugo Carà, Giorgio Carmelich, Felice Casorati, Augusto Cernigoi, Bruno Croatto, Filippo de Pisis, Alessandro Filipponi, Leonor Fini, Arturo Fittke, Ugo Flumiani, Enrico Fonda, Achille Funi, Ferenc Futó/Csülök, Mario Lannes, Adolfo Levier, Piero Lucano, Manlio Malabotta, Giovanni Mayer, Giannino Marchig, Arturo Martini, Guido Marussig, Piero Marussig, Marcello Mascherini, Carlo Michelstaedter, Umberto Moggioli, Arturo Nathan, Gino Parin, Veno Pilon, Sofronio Pocarini, Arturo Rietti, Franz Roh, Ottone Rosai ,  Ruggero Rovan, Romano Rossini, Odino Saftich, Antonio Sant’Elia, Carlo Sbisà, Attilio Selva, Pio Semeghini, Ardengo Soffici, Luigi Spazzapan, Vito Timmel, Romolo Venucci.

 

Vai alla pagina dedicata

magazzino

BarcolanaLab – Modelli di barche e storie di vela

 

Aperta dal 3 all'11 ottobre al Magazzino delle Idee la mostra "“BarcolanaLab – Modelli di barche e storie di vela”, organizzata dalla Società Velica Barcola e Grignano con il sostegno della Fondazione CRTrieste e la collaborazione della Provincia di Trieste.

L'iniziativa vede la partecipazione anche del Civico Museo del Mare, della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia, dell’ Istituto Tecnico Nautico, dell’ Ufficio Scolastico Regionale e dell’ Associazione Marinara “Aldebaran” in un progetto dalle precipue finalità educative, rivolto perciò innanzitutto ai giovani ma, in realtà, a tutta la cittadinanza dedicato com'è alla conoscenza e promozione della cultura marinara e al modellismo velico.

 

 

INFO

Magazzino delle Idee, Corso Cavour (ingresso lato mare), Trieste 

3  - 11 ottobre 2015

Ingresso libero
Orari:  Lunedì, martedì e mercoledì dalle 9 alle 13
Giovedì dalle 9 alle 17
Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20
Sabato e Domenica dalle 10 alle 20

PROV8176-GenesiSogno

La Genesi del Sogno

Aperta dal 6 agosto al 12 settembre al Magazzino delle Idee la mostra "La Genesi del Sogno".

Il progetto espositivo a cura dell’associazione culturale Woland in collaborazione con la Provincia di Trieste, The London Collectors Club e  i servizi museali La Collina.

Per saperne di più consulta la Scheda informativa

INFO
Ingresso libero
Lunedì e giovedì 10 - 13, 14 - 17
Venerdì e sabato 18 - 22
Chiuso domenica, martedì e mercoledì
Visite guidate ogni venerdì alle 19

 
generazioni

Al via "Generazioni", edizione 2015 del festival Teatri a Teatro

Al via Generazioni, edizione 2015 del Festival Teatri a Teatro in programma dal 14 giugno al 20 settembre nel parco di San Giovanni, al Teatrino Franco e Franca Basaglia e all’esterno, nell’adiacente Foyer Cecchelin.

 
Il festival comprende quattro spettacoli di prosa, mentre dodici sono i film della rassegna cinematografica all’aperto.
 
Si tratta di appuntamenti a ingresso libero, solo in alcuni casi è previsto un biglietto cortesia di due euro che sarà devoluto in beneficienza alla Caritas per l’E mporio della Solidarietà.
 
PROV7885-Cavalleria

L'Arma di Cavalleria in mostra

 

Al Magazzino delle Idee la mostra sull'Arma di Cavalleria in occasione del XLIX Raduno nazionale in programma dal 12 al 14 giugno a Trieste, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra.


Quattro le sezioni allestite al Magazzino delle Idee:
• La Cavalleria italiana nella Prima Guerra Mondiale, nella quale saranno illustrate le diverse specialità della Cavalleria , delineati i tratti storici dei reparti che combatterono nella Grande Guerra raccontati i fatti d'arme di cui si sono resi protagonisti;
• I tesori della Cavalleria, con l'esposizione di opere d'arte e reperti appartenenti a Reggimenti di Cavalleria di diverse parti d'Italia;
• Locandine dei film sulla Prima guerra Mondiale, esposizione articolata in tre sezioni dedicate rispettivamente al cinema muto (1915 – 1931), alla cinematografia dell'era fascista (1924 – 1943) e alla produzione italiana dal 1950 ad oggi; è prevista inoltre una sezione multimediale con la proiezione di un filmato contenente vari brani tratti da film poco noti sulla Prima Guerra Mondiale;
• Figurine sulla Prima Guerra Mondiale con il materiale proveniente dal Museo della figurina di Modena, nel quale è conservata.

 

La mostra resterà aperta fino a domenica 21 giugno con ingresso libero, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13, sabato e domenica 10-17, lunedì chiuso.

LEVIER_leggero

Cento Novecento. Un secolo d’arte in cento opere della Collezione Fondazione CRTrieste.

Si apre mercoledì 1° aprile negli spazi del Magazzino delle Idee, a Trieste,  la mostra Cento Novecento. Un secolo d’arte in cento opere della Collezione Fondazione CRTrieste, una selezione che, privilegiando i nodi peculiari e salienti della raccolta d’arte, propone un percorso espositivo di indiscutibile valore storico e artistico e al tempo stesso un viaggio nella cultura, il gusto e lo stile di un intero territorio.

 

L’evento, aperto fino al 2 giugno 2015, è realizzato sotto la direzione dei Servizi culturali della Provincia di Trieste con il contributo e il supporto della Fondazione CRTrieste e la collaborazione del  Polo Museale del Friuli Venezia Giulia  e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

BANDO VALORIZZAZIONE DELLA CULTURA DEL TERRITORIO E DEI SUOI SITI DI PREGIO - GRADUATORIA

 

 

Determinazione n. 666 dd. 16.03.2015

 

Graduatoria

 

Scarica il bando

 

 

7. Pietro Marussig, Soldato austriaco, 1917, olio su tela, cm. 82x65
Pietro Marussig, Soldato-austriaco, 1917, olio su tela, cm.82x65

L’Europa in guerra. Tracce del secolo breve

Al Magazzino delle Idee  da domenica 30 novembre “L’Europa in guerra. Tracce del secolo breve”, rassegna di opere d’arte e documenti sulla Grande Guerra allestita nel Centenario. Trecento opere tra tele, tempere, disegni, acque-forti, diari, lettere censurate e documenti inediti.

 

Orari:  lunedì, martedì, mercoledì: 9.30 – 13.30
giovedì: 9.30 – 17.00

venerdì: 15.30 – 19.30
sabato, domenica: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 19.30

Ingresso gratuito

 

 

Foto 12

Metamorfosi di una citta’ di confine. Trieste 1914. Film, mostre, itinerari, carte d’archivio

Il programma prevede un ciclo di proiezioni cinematografiche, una mostra multimediale, una serie di itinerari e alcune collaborazioni con i Comuni di Muggia e San Dorligo della Valle-Dolina: si inizia il 6 agosto per poi proseguire fino alla prossima primavera.

 

Per maggiori informazioni clicca qui